CHI SIAMO

DCSA

La Storia

La Direzione Centrale nel suo attuale assetto venne istituita agli inizi degli anni Novanta, per effetto dell’art. 1 della legge 15 gennaio 1991, n. 16, ereditando compiti, personale e dotazioni del soppresso Servizio Centrale Antidroga, costituito, presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale, ai sensi dell’art. 35 della legge 1 aprile 1981, n. 121, con funzioni di coordinamento dell’azione di contrasto operata dalle Forze di Polizia nel settore degli stupefacenti.
Ancor prima, le stesse funzioni, sulla base dell’art. 7 della legge 22 dicembre 1975, n. 685, erano affidate all’Ufficio Centrale di Direzione e Coordinamento dell’attività di Polizia per la Prevenzione e Repressione del Traffico Illecito delle Sostanze Stupefacenti (“Ufficio Stupefacenti”), quale struttura, nata nel 1976, di direzione e coordinamento della attività antidroga composta, tra gli altri, da funzionari e ufficiali dell’allora Direzione Generale della Pubblica Sicurezza e da ufficiali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Ad oltre 40 anni di distanza dalla sua costituzione, la DCSA. rappresenta una delle più longeve e riuscite esperienze interforze in seno alle Forze di Polizia nazionali.
 

CHI SIAMO

Il Direttore

Dirigente Generale di P.S. Dr. Giuseppe CUCCHIARA

Nato ad Agrigento il 9 dicembre 1956, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Palermo. In Polizia dal 1985, ha operato costantemente nel campo delle investigazioni acquisendo particolare esperienza nel contrasto alla criminalità mafiosa siciliana e calabrese. Dirigente della Squadra Mobile di Agrigento  nei primissimi anni 90, subito dopo le drammatiche stragi di mafia in cui nel 1992 in Sicilia vennero uccisi il Giudice Falcone, il giudice Borsellino e gli Agenti di scorta, venne trasferito alla Squadra Mobile di Palermo come dirigente della Sezione Antimafia.  Successivamente ha diretto la Squadra Mobile di Reggio Calabria, che ha lasciato nel luglio del 2002 per assumere la dirigenza della Squadra Mobile di Palermo. Infine, sempre nel capoluogo siciliano, ha svolto l’incarico di Capo di Gabinetto e di Vicario del Questore.

Promosso Dirigente Superiore nel 2010, è stato Questore di Vibo Valentia, Brindisi e Messina. Nominato Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza con decreto del Presidente della Repubblica, dal 1 luglio 2017 è Direttore Centrale per i Servizi Antidroga. Il 2 giugno 2018 il Capo dello Stato lo ha insignito dell’Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana di Commendatore.

 

 

DCSA

Il logo della DCSA

«trigemina vis cor unum», esalta il ruolo di coordinamento della Direzione e, allo stesso tempo, evidenzia l’unità di intenti che contraddistingue l’azione di contrasto al narcotraffico condotta dalla Polizia di Stato, dall’Arma dei Carabinieri e dalla Guardia di Finanza sul territorio nazionale.

 

25596OPERAZIONI ANTIDROGAEFFETTUATE

123TONNELLATE DI DROGA   SEQUESTRATA

STRUTTURA

L’ Organigramma

Copyright@2019 DCSA | All Rights Reserved